Zanzara tigre



La Aedes albopictus comunemente conosciuta come zanzara tigre è un insetto ( dittero ) appartenente alla famiglia Culicidae, è un insetto molto  aggressivo per la sua insistenza nel voler pungere ed anche se scacciata non desiste facilmente. Può pungere più volte, non sazia fino a quando il suo corpo non è pieno di sangue, indispensabile nutrimento per la produzione delle uova.


La zanzara tigre (Aedes albopictus) mentre sta pungendo         Aedes albopictus che punge
Prima fase: Arrivo sulla cute e immediata penetrazione


La zanzara tigre mentre sta pungendo           La zanzara tigre (Aedes albopictus)mentre sta pungendo
Seconda fase: Il prelievo del sangue fino a sazietà


la zanzara tigre punge durante il giorno a differenza delle altre zanzare che sono attive la sera




Quando una zanzara  sugge il sangue, il suo addome si gonfia visibilmente.
Per impedire che il sangue coaguli, l'insetto inietta della saliva, è questa sostanza  molto irritante che provoca le bolle e il fastidioso prurito.
Sono le femmine che pungono prima di deporre le uova perché solo attraverso le proteine del sangue umano e di alcuni animali riesce a far maturare le uova
.





La zanzara tigre mentre sta pungendo
Questa zanzara ha trovato  il modo di pungere attraverso i fori degli zoccoli


video di una zanzara che punge
Video della zanzara che punge






In queste foto si era posata sul braccio


La zanzara tigre (Aedes albopictus) mentre sta pungendo         La zanzara tigre mentre sta pungendo
Quando si posa è smilza e longilinea


La zanzara tigre mentre punge           La zanzara tigre mentre sta pungendo
Dopo che ha succhiato il sangue si presenta grossa e rossa




- - Altra sequenza fotografica della zanzara tigre che punge - -



Torna su
back