Parte prima
Ragni Ragni saltatori Piccoli ragni Ragni e cocoon
Ragni con preda Ragnatele Altri aracnidi Opilionidi
  Araneidae Araneidae Agelenidae Dictynidae Dysderidae Eresidae Gnaphosidae Linyphiidae
  Liocranidae Lycosidae Miturgidae Oecobiidae Oxyopidae Philodromus Pholcidae Pisauridae
  Scytodidae Sicariidae Sparassidae Tetragnathidae Theridiidae Thomisidae Uloboridae Zodariidae
  Zoropsidae              
 

Scytodidae

Questi ragni hanno una tecnica di cattura delle prede unica nel suo genere, spruzzano sulle prede un liquido colloso prodotto da ghiandole poste vicino alla bocca. Il liquido blocca la preda, che viene poi uccisa con un morso velenoso. Vengono anche chiamati ragni "spitting" (da spits che vuol dire sputare).
Non tessono tele ma pochi fili intrecciati nel riparo dove stazionano durante il giorno.
Ha abitudini notturne ed è comune nelle abitazioni.
 
Scytodes Thoracica   Genere Scytodes - Specie thoracica
 
Scytodes Thoracica ragno scytodes thoracica Scytodes Thoracica
Vari esemplari  di Scytodes Thoracica 
 
Scytodes Thoracica visto da vicino
 
ragno scytodes thoracica ragno scytodes thoracica visto di profilo
 
 

Sono ragni molto piccoli dai colori tenui che possono variare dal beige, al giallo chiaro all' arancio chiaro, con disegni a linee scure molto particolari, il colore dell'addome può essere più scuro a seconda degli ultimi pasti, le zampe sono lunghe ed esili con evidenti anellature nere.
 
Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica
 
scytodes thoracica Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica
 
Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica
 
Scytodes Thoracica
 

 
Scytodes Thoracica con il suo grappolo di uovo Scytodes Thoracica con le uova Scytodes Thoracica con il grappolo di uova
Scytodes Thoracica con il grappolo di uova che porta agganciato al corpo fino alla schiusa
 

La schiusa

 
Scytodes Thoracica Scytodes Thoracica che trasporta le uova Scytodes Thoracica che trasporta le uova
 
 

 
Sicariidae - Loxoscelidaesu
I Loxoscelidae sono ragni ( 8-10 mm ) di colore uniforme che varia dal bruno/rossiccio / avana, possiedono sei piccoli occhi raggruppati in tre coppie di due disposti lungo una linea  ricurva e presentano sul cefalotorace una macchia più scura che ricorda un violino, hanno lunghe zampe sottili.
 - E’ uno dei pochi ragni velenosi viventi in Italia, è scarsamente aggressivo ma il suo morso può essere molto pericoloso perché causa edemi, necrosi ed ulcerazioni alle parti colpite, degenerazione dei tessuti  che guariscono  molto lentamente.
 
 
Loxosceles 13/7/200813/7/2008
 
Altre foto di ragno Loxoscelide esemplare che simula di essere morto (tanatosi)
Altre foto di ragno Loxoscelide foto di altri esemplari
 
Loxosceles Loxosceles
Loxosceles  sp.  (rufescens)
 
Loxosceles 17/3/2006 giovane Loxosceles 30/3/2009 Loxosceles 2/8/2008
17/3/2006 30/3/2009 2/8/2008
 
Giovani Loxosceles
giovane Loxosceles 31/8/2009 31/8/2009
 
giovane Loxosceles 9/9/2009 9/9/2009
 
Loxosceles - 9/6/2009 Loxosceles - 18/10/2009
9/6/2009 18/10/2009
 
Loxosceles - 12/06/2010 Loxosceles - 12/06/2010
Loxosceles rufescens - 12/06/2010
 
 
 
 
 
indietro  home page   torna su   avanti