Parte seconda
Coleotteri Emitteri Altri ordini Neurotteri Miriapodi
Insetti in amore Insetti strani Mimetismo Grilli e cavallette Mantodea e phasmatodea
Blattodea Collembola Dermaptera Diplura Ephemerotteri Isopodi Isoptera
Mecoptera Microcoryphia Plecoptera Psocoptera Raphidioptera Thysanoptera Thysanura
 
Dermatteri
A quest'ordine appartiene la famiglia delle forbicine

Le Forficula auricularia  sono insetti molto comuni, di piccole dimensioni e dalla forma appiattita, presentano un addome mobile con un paio di appendici a forma di forcipe o pinze, generalmente  diritte nelle femmine e ricurve  nei maschi. Queste pinze (Cerci) vengono usate come organi di presa e di difesa. Infatti, quando sono minacciati ripiegano l'addome sopra il corpo come gli scorpioni.
Le  forbicine o forficule si possiamo trovare nascoste nelle crepe, nelle fessure e sotto le foglie, privilegiando i luoghi freschi e umidi, sono di abitudini generalmente notturne ed anche se molte specie sono il grado di volare preferiscono camminare.  Si rinvengono anche nella frutta matura e marcia, si nutrono di vegetali, detriti e piccoli insetti, vivi o morti. 

La metamorfosi è incompleta, i piccoli sono simili ai loro genitori.
Questi insetti sono innocui per l’uomo ma alle piante possono procurare qualche danno, perché sono dotati di un robusto apparato boccale masticatore.

 
Famiglia Forficulidae
Nel gergo comune è chiamata forbicina (a causa dei due grandi e robusti cerci addominali), ma è nota anche con il nome di forfecchia, forbicicchia, forficola. Il nome latino della specie ( F. auricularia ) è dovuto a false credenze popolari che sostenevano che questo insetto penetrasse nell'orecchio umano e facesse il suo nido all'interno del cervello.
 
Forficula auricularia 
Forficula auricularia maschio Forficula auricularia femmina Forficula auricularia maschio
 
 
Uova e piccoli di forficula accuditi dalla ... mamma
 
In autunno è facile trovare le uova e le piccole forbicine sotto i vasi e nelle depressioni scavate sotto gli oggetti che si trovano a contatto con la terra.
Forficula auricularia che cura le sue uova Forficula auricularia che cura le sue uova Forficula auricularia che controlla le sue uova Forficula auricularia che si prende cura delle sue uova
14/9/10 14/9/10 14/9/10 17/9/10

 
Le forbicine proteggono, sorvegliano e curano con molto impegno e attenzione le uova e i piccoli.
Femmina di Forficula auricularia con piccoli appena nati Forficula auricularia con giovani orficule Forficula auricularia con piccoli appena nati
14/9/10 14/9/10 14/9/10
Femmina che accudisce le giovani forbicine
I piccoli appena escono dall'uovo sono di colore bianco/giallino e sono simili in tutto ai loro genitori ( I dermatteri sono Eterometaboli, cioè insetti a metamorfosi incompleta), questi piccoli si chiamano neanidi.
 
video di forbicina con piccoli appena nati
video
   
Forficule giovani Giovani forbicine con mamma
22/9/10
 
Forficule giovani Giovani forbicine giovane forbicina
7/11/10
 

 
famiglia  Anisolabididae
 
forbicina del genere Euborellia sp. Euborellia sp. Euborellia sp. una forbicina nera
Euborellia  sp.  (annulipes?)
 
 
Euborellia sp.
 
 
 
 
 
 
indietro   home page   torna su   avanti