Parte seconda
Coleotteri Emitteri Altri ordini Neurotteri Miriapodi
Insetti in amore Insetti strani Mimetismo Grilli e cavallette Mantodea e phasmatodea
 
Neurotteri
L'ordine è conosciuto anche come Planipennia
Dal greco “neuros” che significa nervature  e “Pteros” che significa ali.
 
Famiglia  Ascalaphidae
 
Libelloides coccajus
Femmina di Libelloides coccajus
 
Libelloides coccajus femmina femmina di Libelloides coccajus due esemplari di Libelloides coccajus
Libelloides coccajus
 
Libelloides coccajus femmina
 
Libelloides coccajus
Libelloides coccajus maschio Libelloides coccajus femmina
maschio femmina
 
Libelloides coccajus in accoppiamento
 
 
Famiglia  Myrmeleontidae
 

" Il Formicaleone "

Questo è un formicaleone adulto  probabilmente  Macronemurus appendiculatus  - femmina
 
Macronemurus appendiculatus Macronemurus appendiculatus Macronemurus appendiculatus
Macronemurus appendiculatus  ( prob.)  -  maschio
 
Macronemurus appendiculatus
 
Altre immagini e video, larve e trappole .....
una tecnica molto particolare per  procurarsi il cibo  ....
 
Larva di formicaleone Trappola del formicaleone
Questa è la larva del formicaleone e la sua trappola
 
Video
ma non è il solo insetto che adotta questo sistema ......    Trappole scavate nella terra
 
 
Famiglia  Hemerobiidae
Micromus angulatus Micromus angulatus Micromus angulatus
Micromus angulatus
Video
Micromus angulatus
 
Micromus variegatus
 
 
 
Famiglia  Chrysopidae
 

Le delicate crisope

..... sono caratterizzate da grandi occhi dorati e ali finemente reticolate di color verde chiaro
la parola crisopa dal greco chrysōpós, significa infatti, " dagli occhi d'oro".
 
I  Crisopidi fanno parte dell'ordine dei Neurotteri ( Planipennia ),  sono insetti  con le ali oblunghe trasparenti e reticolate, che tengono  (quando sono a riposo) ripiegate a tetto sul dorso (come le falene).
Il volo dei crisopidi è irregolare e poco potente, questi insetti volano per brevi tratti e si fermano spesso a riposare sulla vegetazione. Le Chrysopidae o perle sono insetti dall' apparenza delicata, con grandi occhi luccicanti ed ali iridescenti e leggiadre, con una colorazione a toni verdi e azzurri.
Le larve sono voraci predatrici di afidi.
Chrysopa sp.
Chrysopa adulta Chrysopa adulta Chrysopa adulta
 
Chrysopa formosa
 
Chrysopa formosa
Chrysopa adulta Chrysopa adulta Chrysopa adulta
 
 
 
Chrysopidae sp. - pratomagno 1/10/2011
Chrysopidae sp.
 
 
Le femmine di Crisope depongono le uova all'estremità di un lungo e sottile peduncolo per proteggerle dai predatori.
Uova di crisopide
Normalmente vengono deposte nelle vicinanze di colonie di afidi
 
Uova di crisopide vicino ad una colonia di afidi Uova di crisopide Uova di crisopide
Uova di Chrysopidae sistemate su lunghi filamenti
Uova di crisopide Uova di crisopide Uova di crisopide
 
 
Le larve sono voraci predatrici di afidi, sono caratterizzate da un apparato boccale a forma di forcipe, con cui catturano gli afidi e i pidocchi delle piante, bucando la preda ne aspirano i succhi organici, svuotandoli delle loro sostanze vitali e lasciando solo una spoglia secca.
Per questo i Neurotteri Crisopidi sono considerati degli attivissimi predatori e possono essere utilizzati in lotta biologica e in lotta integrata, contro  gli insetti dannosi.
 
 
larva di crisopide - pratomagno 1/10/2011 larva di crisopide - pratomagno 1/10/2011 larva di crisopide - pratomagno 1/10/2011
Larva chrysopidae che si mimetizzano
 
larva di crisopide   larva di crisopide
 
larva di crisopide che mangia un afide larva di crisopide che mangia un afide larva di crisopide che mangia un afide
Larva di crisopa che mangia un afide
 
larva chrysopa
Larva di Chrysopa che mangia un afide Video di una larva che mangia un afide
larva chrysopa
l'apparato boccale  (pungente - succhiante) ha la forma di forcipe.
 
 
Larva di crisopide che si mimetizza
Alcune larve di crisopide si servono delle spoglie vuote (esuvie) degli afidi e di altri resti e materiali per mimetizzarsi.
In questa foto la larva utilizza con dei gusci di cereali, in questo modo riesce a proteggersi dai possibili predatori, questi resti sono tenuti fermi da peli ricurvi.
 
 
 
 
 
indietro   home page   torna su   avanti