Parte terza
Libellule Insetti e larve d'acqua Larve varie Bruchi Farfalle Api, vespe e bombi
Ditteri Fiori Paesaggi Funghi Altri animali Birdgardening
 
Farfalle Chiare
La Metamorfosi ... Dal bruco alla Farfalla  uovo bruco crisalidi
 
La parola lepidotteri
significa letteralmente “ali con le scaglie” (lepis = scaglia, pteros = ali) per la presenza di minute scaglie che rivestono  le ali e il corpo donando la tipica colorazione, e che danno origine, se toccate, a una polverina.
Le farfalle, come la maggior parte degli insetti, compiono la "metamorfosi", vale a dire la trasformazione da larva ad adulto, divisa in  quattro stadi:  uova, larva (bruco), pupa (crisalide) e insetto adulto.
Il corpo delle farfalle, come quello di tutti gli insetti, è diviso in capo, torace ed addome.
Le ali e le zampe sono delle appendici del torace.
tra gli occhi sono poste le antenne, costituite da molti piccoli segmenti, che terminano a forma di clava e  fungono da organi di senso (tattile e chimico).  Tutte le farfalle si nutrono di liquidi, principalmente di nettare, questo è aspirato attraverso un’apertura boccale modificata in un esile canale detto proboscide (o spirotromba).
La spirotromba può essere lunga quanto l’intero corpo, per questo è avvolta a spirale sotto il capo quando non è in uso.  In genere la vita da "farfalla" è abbastanza breve, varia da qualche giorno ad una settimana o due e,
solo in alcuni casi, raggiunge il mese di vita. 
 
 
Papilionidae
 
Papilio machaon
Papilio machaon  "Macaone"
 
Papilio machaon Video Papilio machaon
Il Papilio machaon è una delle più grandi farfalle d'Europa con i suoi quasi 8 cm di apertura alare, facilmente riconoscibile per il volo possente e per la vivacità dei colori.
 
Questo è il  bruco
Il bruco vive su varie ombrellifere. Due/tre generazioni annuali con sfarfallamenti da marzo a settembre
 
Fotostory di alcuni bruchi di Papilio machaon
 
Papilio machaon Papilio machaon Papilio machaon
Papilio machaon
 
 

gif
 
Iphiclides podalirius - Podalirio Farfalla Iphiclides podalirius Farfalla Iphiclides podalirius, Podalirio
Iphiclides podalirius "Podalirio"
 
Farfalla Iphiclides podalirius Video
Video di una farfalla Iphiclides podalirius
Iphiclides podalirius
 
Farfalla Iphiclides podalirius
 
 

 
Zerynthia polyxena Zerynthia polyxena Zerynthia polyxena
Zerynthia polyxena
 
Altre foto di Zerynthia polyxena
 
Zerynthia polyxena
 
 
 
Pieridae
Le farfalle appartenenti alla  famiglia dei Pieridi sono caratterizzati da  una colorazione in prevalenza bianca, giallo zolfo o aranciato, spesso macchiettati di nero.
 
Aporia crataegi, Pieride del biancospino Aporia crataegi in accoppiamento Pieride del biancospino - Aporia crataegi
Aporia crataegi " Pieride del biancospino"
 
Altre foto di Aporia crataegi
 

Genepteryx Rhamn, la Cedronella Pieride: Genepteryx Rhamn  Cedronella
Gonepteryx  rhamni  " Cedronella "
Le Cedronelle - Gonepteryx ssp.
Sfarfallano a fine estate, svernano come farfalla e volano fino a l'estate successiva totalizzando oltre un anno di vita.
 
Colias crocea Pieride: Colias crocea Colias crocea
Colias crocea
 
 

 
Pieris Brassicae la Cavolaia maggiore
Pieris Brassicae " Cavolaia maggiore"
 
Altre foto di Pieris Brassicae
 
Metamorfosi da bruco a farfalla (video)
 
Questo è il  Bruco 
 

 
Pieris napi
Pieris rapae 
Cavolaia minore o Rapaiola
 

 
Pieris napi su fiore Pieris napi
Pieris napi
Navocella o Pieride del Navone
Questa farfalla è molto simile alla cavolaia maggiore, presenta le ali solcate da nervature verdi marcate da scaglie nere/grigie
 
 

 
Farfalla Anthocharis cardamines Anthocharis cardamines maschio Pieride Anthocharis cardamines maschio
Anthocharis cardamines "Aurora"
Maschio
 
Anthocharis cardamines - maschio
 
Farfalla Anthocharis cardamines femmina Femmina di Anthocharis cardamines
Anthocharis cardamines "Aurora"
Femmina
Farfalla Anthocharis cardamines femmina Farfalla Anthocharis cardamines femmina
Anthocharis cardamines   femmina 
 
 
 
 
 
 
indietro   home page   torna su   avanti