Titolo pagina: Nezara viridula
La cimice delle piante
 
  La Nezara viridula e un insetto fitofago (che si nutre di piante) appartenente alla famiglia Pentatomidae. Sono insetti di medie dimensioni (circa 1,5 cm di lunghezza), di forma appiattita scudiforme, irregolarmente pentagonale, dotate di un rostro ben sviluppato, che serve per aspirare la linfa delle piante.
Sono conosciute come cimici verdi ed hanno la caratteristica, se disturbate, di emanare un odore sgradevole, che trasmettono anche ai fiori e ai frutti che frequentano (sono chiamate anche cimici puzzolenti).
 Le Nezare, si distinguono da altri pentatomidi verdi ( come la Palomena prasina ) per la presenza di tre punti biancastri alla base dello scutello.
È una specie comune in gran parte dell'Europa e in tutta Italia, la sua caratteristica di nutrirsi di ninfa (pungendo con il rostro le foglie causandone necrosi ed essiccamenti) la classifica come insetto dannoso per l'agricoltura, in natura l'insetto adulto, proprio per la caratteristica di emanare un odore sgradevole, ha pochissimi nemici naturali.
Classe: Insetti
Ordine: Rincoti
Sottordine: Eterotteri
Famiglia: Pentatomidi
Genere: Nezara
Specie: N. viridula L.
 
adulto di Nezara Viridula Pentatomidae Nezara Viridula Nezara Viridula adulto
 
Il colore della Nezara viridula è verde unito, ma si trovano anche esemplari marroni ( livrea invernale) e alcuni verdi con con margine anteriore del pronoto colorato; l’aspetto appiattito, la superficie del corpo leggermente rugosa e la scarsa mobilità contribuiscono a rendere poco visibile l'insetto, che riesce a mimetizzarsi tra le piante con molta facilità.
 
Nezara viridula f. torquata Nezara viridula f. torquata Nezara Viridula adulto varietà f. torquata
Nezara viridula f. torquata
 
 
 Svernano allo stadio adulto sotto le foglie, cortecce e anfratti, aspettando la bella stagione per uscire,  riprodursi e deporre le uova per un nuovo ciclo.
 

 
Neanidi e ninfe di Nezara viridula
 
ninfa di nezara ninfa di Nezara viridula
Gli stadi giovanili presentano molte variazioni cromatiche in base ai vari stadi di sviluppo
 
Ninfa di Nezara Viridula Ninfa di Nezara Viridula
Si possono presentare con il pronoto nerastro o verdastro  il corpo di colore verde con delle tipiche macchie bianche poste in file longitudinali ai bordi del corpo, in alcuni esemplari è presente una punteggiatura marginale rossastra.
 
 
 
Giovani di Nezara viridula