Parte terza
LIBELLULE INSETTI - LARVE D'ACQUA LARVE VARIE BRUCHI FARFALLE API - VESPE - BOMBI
MOSCHE / DITTERI FIORI PAESAGGI FUNGHI ALTRI ANIMALI BIRDGARDENING
Vedi anche: La vita nelle acque ferme
Insetti  e larve d'acqua  1  -  2
...  tutte quelle creature che nell'acqua ci vivono ...
Larva Damigella Larva Efemerottero Larva Plecottero Larva tricottero Larva Stratiomyidae Larva Syrphidae Larva Chironomidae Larva Psychodidae Larva Culicide
2 Sanguisuga Planaria Gammarus Cyclops Ostracoda Nepa cinerea Dytiscus Notonetta Plea minutissima
Queste sono delle foto di larve e insetti  che vivono nell'acqua, alcune per tutta la vita,
altre solo per un periodo del loro sviluppo, appartenenti a diversi ordini.
Questo lavoro, come  tutto il resto del sito, è frutto di un lavoro "artigianale", come già detto non sono un'entomologa e  qualche errore è possibile, forse giustificabile e spero perdonabile.
 
larva di Damigella (Damselfly)
Larva di damigella (Zigotteri) Ordine: Odonata
Sottordine: Zygoptera
Le larve di damigella (Zigotteri) sono  riconoscibili per la presenza di tre cerci
(in questa foto purtroppo la larva ne ha solo due)
 
Larva di damigella (Zigotteri) Le libellule (ordine Odonati) che tutti conosciamo sono insetti terrestri, abili volatori e predatori, gli stadi giovanili sono invece legati all'ambiente acquatico, vivono nei laghi, negli stagni, nelle pozze e nelle acque correnti ed  anche loro sono formidabili predatori.
Le larve e le ninfe delle libellule mutano generalmente 10-15 volte, subendo ogni volta modificazioni progressive e poco appariscenti; possono vivere per parecchi anni prima di diventare adulti.
 
Larva di damigella (Zigotteri) Larva di damigella (Zigotteri)
Altre due foto di queste interessanti larve e la predazione ai danni di una larva di zanzara
 
Damigelle che escono dall'acqua
 Questo è l'insetto adulto
 
Altre foto di libellule e damigelle
 
 
torrente dove ho fotografato le larve E' in questo piccolo e ripido torrente roccioso, costituito prevalentemente da pozze in mezzo ai sassi ( l'acqua è sempre presente anche in piena estate) , dove ho trovato le larve di efemerottero,  tricottero, sanguisughe,  e gli insetti Heteropteri: velia sp. e hydrometra stagnorum.
Larva di Efemerottero
Le larve degli efemerotteri sono presenti in tutti gli ambienti acquatici, non solo in acqua corrente ma anche  nei laghi e negli stagni, ad ognuna di queste situazioni corrisponde un differente tipo di larva: nuotatrice, appiattita, strisciante e  scavatrice.
Sono considerate come indicatori di acque non inquinate.
Marzo 2009 - Pratomagno - Torrentello zona Pontenano (Ar)             Ecdyonurus sp.
 Le larve del genere Ecdyonurus hanno il corpo estremamente appiattito e, aderendo ai ciottoli, resistono anche a forti correnti.
Gli efemerotteri trascorrono gran parte della vita nell'acqua, allo stadio di larve, la loro vita da adulte è molto breve,
in greco ephemeros  significa proprio "che vive un giorno".
 
Questo è l'insetto adulto
 
 
Larva di tricottero
I tricotteri sono quegli insetti che, allo stadio di larva,  si proteggono dai predatori rifugiandosi negli astucci costruiti con vario materiale, come parti di piante e piccolissime pietre che vengono cementate tra loro con una secrezione sericea. E' facile trovarli sotto i ciottoli e nella ghiaia dei ruscelli e torrenti di montagna
 
Astuccio di tricottero
Alcune larve di tricotteri sono degli architetti eccezionali, come si può apprezzare bene in questa foto, essi scelgono con gran cura frammenti di sabbia e sassolini di dimensioni simili che uniscono con della seta, in questo modo creano degli astucci molto resistenti capaci di resistere per molto tempo in acqua anche dopo che vengono abbandonati dai loro proprietari.
Esistono molte specie di tricotteri ed ognuna fabbrica  il proprio astuccio utilizzando un particolare tipo di materiale
(  ... frammenti di foglie ... bastoncelli di legno ...  pietruzze  ...  )
Luglio 2009 Pratomagno - Torrentello zona Pontenano  (Ar)
 
 
Non sono proprio insetti di acqua, ma l'acqua è il loro territorio
Sono dei "predatori di superficie" delle  pozze d'acqua.
Hydrometra stagnorum
Gerridi sp.
Velia sp.
 
 
Larva di Plecottero
Gli individui in fase giovanile sono acquatici e respirano per mezzo di tracheobranchie.
Si trovano sul fondo di ruscelli e fiumi d'acqua dolce fredda, ben ossigenata e limpida, possiedono DUE  caratteristici cerci
Queste larve sono state fotografate in un rivolo d'acqua che scorreva tra l'erba ( in pianura )
insetto adulto di plecottero Ordine: Plecoptera
 

Questo è l'insetto adulto

 
 
Larva di dittero Stratiomyidae
Larva di Stratiomyidae Larva di Stratiomyidae
larva di dittero Stratiomyidae
Larva di Stratiomyidae
Larva di dittero di Stratiomyidae  
 
Ordine:Diptera
Sottordine: Brachycera
Famiglia: Stratiomyidae
Larva di Stratiomyidae Pupa vuota di dittero Stratiomyidae Larva di Stratiomyidae
  pupa vuota  
 
adulto di dittero Stratiomyidae Questo è l'insetto adulto
 
 
 
Larva di dittero Syrphidae eristalis
Larva di dittero Sirfide Larva di dittero Sirfide
   
Larva di dittero Sirfide Larva di dittero Sirfide
La maggior parte delle larve di Syrphidae sono terrestri, ma quelle del genere Eristalis, sono acquatiche, sono larve saprofaghe,che si cibano cioè di sostanze organiche in decomposizione si possono trovare in acque organicamente inquinate o non-inquinante. possiedono un corpo cilindrico e una lunga coda,  un tubo parzialmente retrattile,  che gli serve per respirare l'aria estendendolo  alla superficie dell'acqua, conosciute anche con il nome di  larva a code di ratto.
larva vuota
Queste sono foto di  "gusci" di larve di ditteri Syrphidae del genere eristalis.   (Eristalis tenax)
 
Questo è l'insetto adulto
 
 
Famiglia Chironomidae
I Chironomidi sono ditteri di piccole dimensioni,  hanno corporatura esile come le zanzare,  ma si differenziano da queste per il torace gibboso e per l'apparato boccale poco sviluppato di tipo succhiante, non pungente. Le larve tollerano molto bene gli ambienti alterati, proliferando anche in acque inquinate con scarsità di ossigeno o di grave inquinamento. Le larve hanno lunghezza variabile che può arrivare fino ai 25-30 mm, il colore può variare dal giallo al bruno fino al violetto o rosso in relazione alla presenza di emolinfa, contenente emoglobina.
 
Famiglia  Psychodidae
Larva
 
Pupa di Psychodidae Pupa di Psychodidae Pupa di Psychodidae
Le larve dei Psychodidae vivono sia nell'acqua che nelle sostanze in decomposizione.

Ordine:Diptera
Sottordine: Nematocera
Famiglia: Psychodidae

Questo è l'insetto adulto Psychodidae
 
 
Larva di zanzara
 


foto di zanzare
Pupa di zanzara Ordine:Diptera
Sottordine: Nematocera
Famiglia: Culicidae

Pupa di zanzare

 
Le zanzare appartengono alla famiglia dei Culicidi, insetti caratterizzati da addome lungo e stretto con un  apparato boccale formato da un lungo rostro atto a pungere e succhiare.
I maschi adulti si nutrono di succhi vegetali, mentre le femmine attaccano animali a sangue caldo, compreso l'uomo.
 
 
indietro home page torna su avanti