pagina home - indietro

Le Nuvole

Come sono fatte le nuvole ... (vedi info a fondo pagina)

Le Nuvole hanno mille forme e trasparenze e si trasformano di continuo . . . .

cielo con nuvole sparse chiare

nuvole scure paesaggio con nuvole chiare


Cirrostrati Cirrostrati

nuvola a fiocchetti





donna con ombrello rosso gif

E' consigliabile portarsi l'ombrello


nuvole alte e nere nuvoloni nel cielo


nuvole a scia

nuvole sul pratomagnonuvole scure e chiare


nuvoloni scuri basse e nuvole chiare in alto





Nuvole al tramonto


nuvole al tramonto nuvole sparse al tramonto
nuvole rosate al tramonto

nuvole nere al tramonto nuvoloni
nuvole al tramonto
nuvole nere al tramonto rosso
Tramonto di fuoco ( ma non è fuoco)

nube sul pratomagno
Monti del Pratomagno "coperte" di nuvole







Le Nuvole

Hanno mille forme e trasparenze che si trasformano di continuo

Le nuvole sono costituite da miliardi di piccolissime gocce d’acqua sospese nell’atmosfera che si formano a causa del raffreddamento di aria umida che dal suolo sale in quota.
Acqua che giornalmente evapora dai mari, dai laghi e dai fiumi.

Sono la causa di molteplici fenomeni meteorologici, quali la pioggia, la neve e la grandine..


La divisione delle nuvole è molto complessa e si basa sulle caratteristiche di FORMA, ALTEZZA e STRUTTURA,  a loro volta divise in svariati sottotipi.

Semplificando le nuvole sono suddivise in 10 tipi:


Per quanto riguarda la FORMA si dividono in

CIRRI dal latino cirrus, che significa ciuffo

CUMULI dal latino cumulus che significa cumulo, mucchio, ammasso

STRATI dal latino stratus, significa spargere, diffondere, spianare, coprire con uno strato

NEMBI dal latino nimbus, che significa nube piovosa




Per quanto riguarda la quota si dividono in

Nubi alte, Nubi medie e Nubi basse

classificate a seconda dell' altezza che occupano nell'atmosfera


Nubi alte (5-13 km)

Cirri. - Sono formato da strie biancastre, sottili, quasi trasparenti, altissime in cielo, hanno la forma di ricciolo, di uncino, di piuma.

Cirrostrati - Sono nubi trasparenti situate ad alte quote che formano un velo continuo che copre tutto il cielo visibile., conferendo al cielo un aspetto lattiginoso.

Cirrocumuli - Sono nuvole formate da piccoli fiocchi disposti in file o gruppi, si riconoscono per la classica conformazione "a pecorelle"



Nubi medie (2-7 km)

Altostrati - Nuvole senza forma definita più o meno densa e di colore generalmente grigio

Altocumuli  - Sono costituiti da nubi distinte molto vicine tra loro a costituire strati di aspetto solitamente ondulato e fibroso che assumono forme bizzarre di colore bianco o grigio



Nubi basse (0-2 km)

Stratocumuli - Si presentano stratiformi o a banchi che coprono grandi porzioni di cielo.

Nembostrati - Sono nubi spesse e grigie (grigio/scuro) che danno luogo a lunghe e intense precipitazioni

Strati - Sono le nubi più basse senza forma definita, nasconde il sole e rende il giorno grigio e uggioso, si possono presentare a banchi o coprire totalmente il cielo, dando origine a nebbie e foschie, ha uno sviluppo prettamente orizzontale.. Possono generare deboli piogge, pioviggine, o nevicate leggere quando la temperatura è sotto lo zero..




Nubi a sviluppo verticale

Cumuli - Nubi singole di dimensione variabile, con forme che ricordano batuffoli di cotone e di colore bianco accesa sulla sommità e grigio chiaro alla base

Cumulonembi - Sono nubi ad elevato sviluppo verticale, grandi e imponenti si sviluppano attraverso tutti e tre gli strati troposferici, portano temporali con scariche elettriche, neve e grandine. Si presentano a forma di torri, montagne o cupole., la sommità è solitamente bianca e spesso assume una forma a incudine o a carciofo, la base invece è orizzontale e di colore scuro intenso


gif