pagina home - indietro

Classe: Reptilia - Ordine: Squamata - Sottordine: Sauri - Famiglia: Gekkonidae

Tarentola mauritanica

Geco comune, Geco dei muri, Tarantola, Tarantola muraiola

I gechi si possono considerare dei grossi lucertoloni dall’ aspetto, robusto e grassottello di colore solitamente grigio marrone
chiaro con bande di colore scuro o/e chiaro, hanno la particolarità di cambiare l'intensità del colore a seconda della luce,
il corpo appiattito è percorso da scaglie pronunciate che lo fanno sembrare ‘spinoso’.

I gechi sono sauri di medie dimensioni
( circa 15 cm compresa la coda, i maschi sono più grandi rispetto alle femmine) 
 hanno la testa più grande rispetto al corpo e il muso appuntito con grandi occhi rotondi.

geco giovane due gechi
Un geco   .....    Due gechi

due gechi
Tre gechi
due gechi
Due gechi

tre gechi
Tre gechi
Quattro gechi
Quattro gechi

Geco mimetico
Geco nell'arte del mimetismo

Geco
Geco che cammina sullo scarico della grondaia

------------------------------

Piccolo geco
Piccolo geco in casa

------------------------------------
geco piccolo della scarpa 
Questo piccolissimo geco ha avuto una brutta avventura (per fortuna finita bene) si era nascosto nottetempo dentro una mia scarpa da ginnastica.
Quella mattina, fine settembre ( 2019 ) prima di uscire mi sono infilata le scarpe, appena indossate ho sentito che in cima c'era qualcosa, qualcosa di morbido che non dava particolarmente fastidio e poteva rimanere anche li, ma per scrupolo me le sono tolte, ho infilato la mano per vedere cosa ci fosse, era qualcosa di morbido, ma che non veniva via.
Allora vado alla finestra e le batto dalla parte del calcagno per far scivolare quello che ci poteva essere e .... sorpresa appare questo piccolissimo geco.
L'unico danno che aveva subito era la rottura dell'ultima parte della coda.
E' stato un giorno al sicuro in un piccolo box e poi l'ho liberato in garage, dove vivono altri geghi

Spero che abbia superato l'inverno.

Dopo una decina di gioni in garage ne ho visto un'altro piccolissimo ( non era lui perchè questo aveva la coda integra ) che camminava tranquillo sul soffitto.

geco piccolo in garage

--------------------------------

Piccolo geco
Piccolo geco

------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------
Tarentola mauritanica Geco attaccato al vetro del finestrone
La caratteristica principale del geco è quella di riuscire ad arrampicarsi senza problemi su qualsiasi superficie verticale
(anche sul vetro e pure sui soffitti), grazie a dei cuscinetti adesivi che si trovano sulle dita.
(In queste foto la gradita sorpresa di trovane uno saldamente attaccato al vetro del finestrone )

Questa particolarità è dovuta a delle piccolissime setole, chiamate setae, situate nella parte terminale delle dita,
nelle zampe dei gechi ce ne sono circa 14.100 per mm quadrato, divise ognuna in centinaia di diramazioni.

Gechi in accoppiamento
Gechi in accoppiamento

Geco che cammina sulla parete Geco attaccato al muro
gechi sul muro
Piccolo geco dentro la cassetta degli attrezzi
piccolo geco dentro il cassetto degli attrezzi
Piccolo geco trovato in casa - liberato subito dopo

Piccoli gechi
Piccolo Geco Piccolo geco che cammina al soffitto

Piccolissimo geco
piccolo geco



Geco che cammina sul muro Geco in sosta sul muro
Geco che cammina sul muro

Sono animali prevalentemente notturni e crepuscolari che si nutrono di insetti
( zanzare, falene, mosche  ecc) e sono innocui per l'uomo, anzi sono molto utili in quanto insettivori.

Geco - luglio 2013
Sopra la porta del garage (15/7/13)

Geco - luglio 2013
Geco comune Tarantola muraiola
Sul muretto nascosto  tra i fiori  (9/7/13)

piccolo Geco dalla coda corta - Aprile 2012
Piccolo geco nascosto in un vaso di fiori

Geco comune
Appostamento fortunato ....
Piccolo Geco senza coda - Agosto 2010 Piccolo Geco senza coda - Agosto 2010
Come le lucertole anche i gechi hanno la capacità di perdere la coda e di automutilarsi in caso di pericolo

(autotomìa), la parte persa sarà in grado di rigenerarsi.

Geco dei muri - 8/6/2014

Tarantola muraiola che cammina sul muro - 12/6/2014

Altri due gechi che camminano sul muro del garage ( giugno 2014 )
escrementi di Geco appesi al muro cacca di Geco

cacca di Geco appesa al muro
Questi sono escrementi di geco, sono facilmente riconoscibili per avere una punta bianca,
si tratta dei sali di acido urico che viene espulso insieme alle feci (la parte nera).
Questo tipo di escrementi è comune a molti rettili che per risparmiare liquidi producono delle urine
molto concentrate (parte bianca)

escrementi di Geco






geco gif



<    home page